Weekend al Rifugio Arbolle

Il Rifugio Arbolle si trova nelle vicinanze di Pila, ed è facilmente raggiungibile in circa 1 ora e mezza partendo dall’arrivio della seggiovia Chamolè.
Volendo si può partire direttamente da Pila, seguendo i sentieri 16 e poi 14 (vedi la cartina disponibile sul sito ufficiale di Pila). Oppure si può allungare un po’, come abbiamo fatto noi, passando dall’Eremo di St. Grat (sentiero 14l), per poi salire all’Alpe Chamolè (è possibile seguire la strada sterrata oppure “tagliare” per il sentiero 19D) e poi continuare fino al rifugio (sentiero 14). La parte stancante è la salita dal Lago Chamolè al colle: circa 300 metri di dislivello in un’ora. Il panorama che si gode salendo dal lago è splendido, è quindi meglio scegliere una bella giornata di sole ed evitare giornate nuvolose/nebbiose… (tempo di salita versione “allungata”: circa 3 ore).
Il rufigio è molto bello, grande ed accogliente. Abbiamo dormito bene e mangiato meglio! Il gestore non fa problemi a chi viaggia con i cani: si tratta infatti di un rifugio pet friendly! La mezza pensione in camera costa 55 euro a persona.
Dal rifugio è possibile raggiungere alcune interessanti vette (Monte Emilius, Becca di Nona, …).
Per la discesa siamo scesi fino all’arrivo della seggiovia Chamolè (sentiero 14) e abbiamo poi proseguito camminando sempre sulla sterrata (sentieri 19c e 22), fino al parcheggio di Pila (quello in basso, nei pressi dell’arrivio della telecabina Aosta-Pila; tempo di discesa circa 2 ore e 45).

Rifugio Arbolle Rifugio Arbolle Lago Chamole

Al Rifugio Chamole Colle Chamole Vicino al Lago Chamole