Weekend ad Acqui Terme con il cane

Abbiamo ricevuto in regalo la Smartbox “Tre giorni di delizie” e siccome il meteo promette abbastanza bene decidiamo di sfruttarla. Vorremmo andare non troppo lontano da casa, soggiornare in un hotel che accetta cani e con la possibilità di fare belle passeggiate nei dintorni.
Tra le varie possibilità scegliamo l’Hotel Valentino ad Acqui Terme. Per le passeggiate usiamo il sito della Provincia di Alessandria, dove sono disponibili le schede dei sentieri ed i percorsi da caricare su Google Earth/Maps.

Scrivo questo piccolo diario per dimostrare che è possibile viaggiare con il proprio cane, soggiornando in hotel che accettano cani e cercando di stare più tempo all’aria aperta. Sta al padrone del cane muoversi nel rispetto degli altri e pulire quando sporca.
Avevamo con noi anche un trasportino pieghevole (Trasportino Baita Tcamp – L47 x P32 x H32 cm) che si è rivelato molto utile, soprattutto a cena e colazione in hotel. Ovviamente con noi viene anche la Jacky, un jack russell di taglia piccola.

Periodo: 10-12 maggio 2013
Mezzo di trasporto: auto

Acqui Terme - La Bollente Anello di Bistagno Anello di Bistagno

Piccolo diario

Venerdì 10 maggio
Il meteo non promette bene, quindi partiamo con calma e durante il viaggio verso Acqui Terme facciamo sosta agli outlet di Serravalle Scrivia. Non che fosse proprio sulla strada, ma non ci eravamo mai stati. Visitiamo qualche negozio, con somma noia della nostra Jacky e dopo un paio di ore ripartiamo, raggiungendo facilmente Acqui Terme. L’Hotel Valentino è molto carino ed il personale è molto gentile. Sistemiamo i bagagli in camera intanto che fuori piove e per cena rimaniamo in hotel, dato che è inclusa nella Smartbox. La cena non era male, ma neanche eccezionale. Dopo cena ha smesso di piovere ed in circa 15 minuti raggiungiamo a piedi il centro di Acqui Terme, molto carino, c’è poca gente in giro ed è piuttosto fresco.

Sabato 11 maggio
Facciamo una bella colazione in hotel (inclusa) e poi in auto andiamo fino a Bistagno, dove parcheggiamo. Da qui parte un anello di circa 15 km che percorriamo in circa 5 ore. L’anello è un bel percorso, piuttosto vario e non troppo faticoso. Con il cane è sicuramente una bella passeggiata. Al termine della passeggiata torniamo in hotel e ceniamo ad Acqui.

Anello di Merana Anello di Merana Anello di Merana

Domenica 12 maggio
Dopo colazione in auto raggiungiamo Merana, dove parcheggiamo l’auto vicino alla chiesa. Da qui parte un anello di circa 10 km, piuttosto faticoso in quanto presenta un certo dislivello. Questo sentiero è più bello di quello percorso il giorno precedente in quanto ci sono tratti emozionanti sui calanchi e zone con un bel panorama. C’è anche un lungo tratto nel bosco, forse un po’ noioso. Noi non l’abbiamo percorso tutto in quanto eravamo stanchi e dopo il tratto in discesa dopo il bosco, quando si incontra l’asfalto abbiamo proceduto fino all’auto, senza deviare sulla sinistra quando indicato. Anche in questo caso Jacky ha apprezzato.

Conclusioni
Sicuramente faremo altri viaggi in compagnia della nostra Jacky!

Tagged with