Oasi Zegna

Periodo: 27 agosto 2007
Mezzo di trasporto: Scooter Malaguti Madison S200
Km percorsi: 60 circa

Questa domenica non vogliamo correre. Ilaria propone quindi di fare un giro in scooter… ok!

Partiamo da Biella alle 11,30 in direzione Andorno. Deviamo quindi per Callabiana e a Camandona andiamo a fare 2 passi fino alla diga. Questi posti per noi sono completamente sconsociuti… probabilmente neanche esistono sulle mappe! Procediamo quindi per Mosso S. Maria. Sulla strada ci fermiamo 10 minuti per vedere quelli che bungee jumping dal ponte della Pistolesa: no no no… noi non la facciamo quella cosa li!! Dopo un bel po’ di curve arriviamo a Trivero, la superiamo e dei cartelli sulla strada ricordano che è in corso la sagra della polenta… curva dopo curva la voglia di polenta non è più gestibile e appena troviamo il bivio per la sagra, lo scooter sa già cosa fare! Arriamo al Bar nella Pineta, chiediamo una polenta concia ed una normale… mmm…. troppo buona!! Beviamo dell’acqua gasata… il vino meglio di no, ci sono troppe curve. Riprendiamo la strada, e dopo un bel tratto panoramico arriviamo a Bielmonte e poi al Bocchetto Sessera. Che giornata! Un bel sole ed una gran bella temperatura! Scendiamo quindi in direzione di Campiglia, facciamo tutta la Valle Cervo e poi via fino a casa, dove la Jacky ci aspetta.

Il giro dell’Oasi Zegna è veramente bello: il panorama è eccezionale e se c’è anche la sagra della polenta meglio ancora! Tutto il giro è durato circa 5 ore.

Tagged with